Phantom 4 Advanced

Phantom 4 Advanced

1.100,00

Il nuovo Phantom 4 Advanced è praticamente uguale nella scocca e nelle dimensioni al Phantom 4 PRO ma pesa 20grammi in meno (1368g.). Anche l' Advanced come il PRO dispone di doppia IMU e doppio Compass e dispone della stessa telecamera CMOS da 1'' con le stesse risoluzioni video e fotografiche del Phantom 4 PRO. Anche l'autonomia di volo è uguale, 30 minuti, così come tutte le prestazioni di volo comprese velocità massime orizzontali e ascensionali.

Compara

Descrizione

DJI Phantom 4 Advanced dispone di una videocamera stabilizzata su 3 assi in 4K 60fps con codifica H264/H265, 20MPixel e sensore da 1 pollice, sensori di rilevamento ostacoli che operano in 5 direzioni ed una eccezionale autonomia di volo che consente di raggiungere i 30 minuti.

La telecamera del Phantom 4 Advanced, con un sensore da 1 Pollice e 20 Mpx, monta una lente multistrato costituita da 8 elementi disposti in 7 gruppi. E’ la prima fotocamera DJI ad utilizzare uno shutter meccanico che elimina la distorsione tipica del rolling shutter che può verificarsi quando si scattano immagini di soggetti in rapido movimento o quando si vola ad alta velocità e con un fuoco meccanico. Supporta video H.264 4K a 60fps o H.265 4K a 30 fps, entrambe con un bitrate da 100Mbps. Microprocessori e sensori avanzati fanno in modo che tutto venga catturato con un maggiore dettaglio dell’ immagine e con i dati necessari per elaborazioni sofisticate in post-produzione.

Un sistema di elaborazione video migliorato permette di registrare video da produzione cinematografica e ottimizzato DCI 4K / 60 (4096 x 2160 / 60fps) ad un bitrate di 100 Mbps, consentendo di ottenere riprese rallentate ad alta risoluzione. Il Phantom 4 Pro supporta anche il codec video H.265 (risoluzione massima 4096×2160 / 30fps). Per un dato bitrate, l’ H.265 raddoppia la quantità di elaborazione dell’immagine rispetto all’H.264, con una conseguente qualità dell’immagine significativamente migliorata. Per ottenere il massimo risultato nel color grading è possibile registrare in modalità D-log

Il sistema di evitamento ostacoli comprende due sensori anteriori di visione stereo che possono rilevare un ostacolo a 30 metri di distanza. Il Phantom 4 Advanced è disponibile con il tipico radiocomando DJI, che ha bisogno di uno smartphone o di un tablet per far girare l’app DJI GO (oppure è disponibile in versione Phantom 4 Advanced Plus che ha un radiocomando con display integrato).

Il radiocomando ha un sistema di trasmissione streaming video HD con un Lightbridge che la vora sulla banda dei 2.4Ghz.

X